Disinfestazione cimici

Servizio disinfestazione

Disinfestazione cimici

La disinfestazione cimici può essere effettuata in ambienti esterni, nel caso di infestazione da cimici verdi, oppure in spazi chiusi in cui si diffonde principalmente la cimice da letto. Ma come disinfestare dalle cimici? I trattamenti che vengono proposti sono studiati ad hoc per agire in maniera efficace e sicura contro questi fastidiosi parassiti.

100%
Rimozione delle cimici nell'ambiente

Richiedi adesso la disinfestazione dalle cimici, interveniamo subito!

Disinfestazione cimici verdi

Le comuni cimici (nezara viridula) non sono insetti nocivi né per l’uomo né per gli animali e non sono veicolo di trasmissione di malattie. Per questo le Pubbliche Amministrazioni non prevedono trattamenti di disinfestazione generalizzati.

Il “difetto” di queste cimici verdi è quello di essere particolarmente fastidiose per il rumore che emettono durante il volo e per il cattivo odore che sprigionano come arma di difesa. Sono insetti fitofagi ossia si nutrono di foglie e frutti ed è questa la ragione per cui nella stagione calda vivono anche negli orti e nei giardini.

Le cimici verdi cercano rifugio nelle case poiché amano il caldo e l’asciutto, quindi si annidano ovunque: nelle fessure dei muri, negli spazi tra le imposte e le finestre e – quando riescono ad entrare in casa – si intrufolano nei battiscopa, nei cassonetti delle tapparelle, sulle travi, nei mobili, negli armadi e persino nei letti. I trattamenti per la disinfestazione cimici verdi sono svariati e spesso legati all’uso di prodotti biocidi di nuova generazione. 

 

Disinfestazione cimici da letto

Le cimici dei letti (cimex lectularius) sono piccoli insetti (massimo 6 mm) di colore marrone scuro che vivono di pasti di sangue. Questi ectoparassiti, attivi principalmente durante le ore notturne, si nascondono in crepe, fessure di mobili, materassi ed erano scomparse dal nostro Paese dagli anni ’50, ma negli ultimi anni sono tornate a infestare hotel, alberghi, pensioni, bed and breakfast e abitazioni private.

Essendo lucifughe i rifugi preferiti dalle cimici dei letti sono tutti quei punti o zone che rimangono al buio: letti, divani, quadri, tendaggi e ogni possibile fessura o cavità dove possono nascondersi durante il giorno. Escono solitamente la notte dai loro rifugi per nutrirsi di sangue. Non è stato rivelato che la puntura delle cimici dei letti possa veicolari germi e malattie, tuttavia, la mattina, si possono trovare sul copro bolle rosse pruriginose che possono tramutarsi in eczemi ed eritemi, pertanto si rivela comunque necessario effettuare la disinfestazione cimici dei letti.

Se è difficile individuare le cimici dei letti in casa, ancora più difficile è evidenziare le uova, in quanto risultano essere piccole 1 solo millimetro e di colore bianco traslucido. Per questo motivo è necessario affidarsi ai nostri professionisti della disinfestazione cimici da letto Roma e provincia. 

 

Contattaci su WhatsApp
Invia Messaggio